fbpx
 

Windows 7 e Windows Server 2008: termina il supporto di Microsoft

Windows 7 e Windows Server 2008: termina il supporto di Microsoft

Microsoft si è impegnata a fornire 10 anni di supporto tecnico per Windows 7 quando è stato rilasciato il 22 ottobre 2009. Al termine di questo periodo di 10 anni, Microsoft interromperà il supporto di Windows 7 in modo da potersi concentrare sul supporto di tecnologie più recenti e di nuove esperienze. Il giorno specifico della fine del supporto per Windows 7 sarà il 14 gennaio 2020. Dopo tale data l’assistenza tecnica e gli aggiornamenti software di Windows Update, che ti permettono di proteggere il PC, non saranno più disponibili per il prodotto. Microsoft consiglia vivamente di passare a Windows 10 prima di gennaio 2020 per evitare che, in caso di bisogno, l’assistenza o il supporto non sia più disponibile. Nekte è pronta a fornire tutto l’aiuto necessario per le aziende che desiderano avere supporto per quanto concerne questo cambiamento.

Riguardo Windows 7

_

Come annunciato da Microsoft qui, dopo il 14 gennaio 2020, il PC con installato Windows 7 Professional, non riceverà più gli aggiornamenti della sicurezza. Pertanto, è importante eseguire l’aggiornamento a un sistema operativo moderno come Windows 10.

Cosa devo fare?

Il passaggio a un nuovo dispositivo con Windows 10 sarà la procedura consigliata. I PC moderni sono più veloci, leggeri e sicuri e con un prezzo medio considerevolmente inferiore a quello del PC medio di otto anni fa.

Cosa succede se continuo a usare Windows 7?

Il tuo PC diventerà più vulnerabile ai rischi per la sicurezza e ai virus. Windows continuerà a funzionare, ma non riceverà più da Microsoft gli aggiornamenti della sicurezza.

Riguardo Windows Server 2008 e 2008 R2

_

Il 14 gennaio 2020 terminerà anche il supporto per Windows Server 2008 e 2008 R2. Ciò comporterà la fine degli aggiornamenti di sicurezza standard.

Cosa comporta la fine del supporto?

Il Ciclo di vita dei prodotti Microsoft offre un supporto di 10 anni (5 anni per il supporto Mainstream e 5 per quello Extended) per i prodotti Business e Developer, ad esempio SQL Server e Windows Server.
Come indicato nel criterio, al termine del periodo di supporto Extended non verranno forniti altri aggiornamenti di sicurezza o patch, pertanto potrebbero verificarsi problemi di sicurezza o adeguamento e le applicazioni e le attività aziendali dei clienti potrebbero essere esposte a gravi rischi per la sicurezza.

Contattaci per maggiori informazioni.