11 dicembre 2017

Il CRM il tuo assistente personale

I software di Customer Relationship Management si sono molto evoluti negli ultimi anni e rappresentano oggi un tassello essenziale nella strategia d’impresa.

Il software CRM (Customer Relationship Management) aiutano imprese e persone a gestire, analizzare e ottimizzare le interazioni con i clienti e tutti i relativi dati.

Compito del CRM è migliorare il livello di soddisfazione e fidelizzazione dei clienti, portando a un aumento della produttività del business e a un incremento delle vendite.

 

crm ass personale 2

Il CRM a supporto di vendite, marketing e supporto post-vendita

 

Venditore: con il CRM il venditore riesce a individuare la persona giusta nel processo di vendita; aggiunge Valore in un mondo in cui i clienti arrivano molto preparati nella fase di acquisto e gestisce più clienti e più relazioni.

Contact Center: il CRM automatizza e ottimizza le attività, fornendo in tempo reale agli staff di help desk impegnati nelle attività di assistenza agli utenti informazioni dettagliate sui clienti che stanno chiamando: ad esempio, la storia dei contatti già avvenuti, le preferenze, gli acquisti fatti e i problemi incontrati. Insomma tutti dati che permettono di personalizzare la conversazione e massimizzarne l’efficacia.

Marketing: CRM consente l’invio automatico di materiale promozionale a target specifici, e aiuta il personale di vendita a comprendere in quale fase del processo si trovano determinati clienti o prospect, in modo da concludere la trattativa commerciale con maggior efficienza e nel momento opportuno.

In termini di automazione della forza vendita, le funzionalità di SFA (Sales Force Automation) del software CRM consentono di monitorare, coordinare e sincronizzare le attività di vendita nel loro complesso, evitando di duplicare azioni o di dimenticarsi qualche passaggio nel processo che conduce dalla lead generation alla transazione vera e propria.

Più in dettaglio, i software CRM mettono in grado di governare le informazioni sui clienti, raccogliendole da svariati canali di comunicazione, che possono spaziare dai contatti telefonici, alle chat online, ai siti web, all’e-mail, ai canali social.

 

Dynamics 365 for Sales + Linkedin Sales Navigator

per poter aiutare il venditore a gestire meglio il suo lavoro e aumentare il business.

 

connessione dati 3

 

CRM & LINKEDIN

Con Linkedin Sales Navigator unito a Microsoft Relationship Sales verranno gestite le relazioni con i prospect o clienti in modo facile e veloce.

Tutti i dati che si hanno a disposizione dalle email, social, crm vengono strutturati e gestiti in modo appropriato e trasformato in un’unica informazione preziosa.

Per esempio se un cliente ci scrive per un problema, direttamente dalla mail è possibile interrogare il CRM e vedere tutto su quel cliente o azienda, dalle informazioni anagrafiche, i suoi bisogni, quello che ha acquistato, i problemi che ha avuto. In questo modo si ha subito sotto controllo le informazioni che servono non solo per risolvere il problema, ma trasformarlo in opportunità.

Con Linkedin Sales Navigator si potrà vedere e conoscere il cliente: ciò che pubblica o condivide, i link o i contatti in comune. Aiuta anche ad identificare i giusti interlocutori con cui iniziare la trattative.

Con questo strumento il venditore abbatte il tempo per la ricerca di tutte queste informazioni.

Su Linkedin inoltre si avrà la possibilità di avere:

POINTDRIVE: è uno spazio a disposizione in cui andare a caricare ogni tipo di presentazione, documenti, proposta..da qui, posso generare un link e capire anche l’interazione che l’utente ha con quel documento guardando la parte di insight.

In questo modo ho tutta una serie di informazioni sull’interazione del cliente.

 

Il CRM diventa il vero Assistente Personale del Venditore che

offre informazioni utili anche in modo proattivo.

 

Scopri le offerte per Dynamics 365 for Sales + Linkedin Sales Navigator